//
stai leggendo...
Punizioni

272 – 273: Queste sono le cose da cui un fratello cappellano non può assolvere


272.Queste sono le cose da cui un fratello cappellano non può assolvere un fratello del Tempio. Ovvero se un fratello uccide un cristiano o una cristiana.
Se un fratello alza le mani su un altro fratello facendolo sanguinare.
Se un fratello del Tempio alza le mani su un membro di un altro Ordine, sia egli chierico o un sacerdote ordinato dalla Santa Chiesa.
Se un fratello entra nell’Ordine, pur appartenendo ad un altro, e poi lo confessa; oppure se entra nella casa mediante simonia.
273.Il fratello cappellano non può assolverli perché il papa vuole che siano soggette al giudizio della Chiesa di Roma; pertanto occorre che siano assolti dal patriarca, dall’arcivescovo o dal vescovo del paese in cui si trovano.

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 538 follower

Articoli Recenti

Blog Stats

  • 54.526 hits

Statistiche dal 14.11.10

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: