//
archivi

Gran maestri

Questa categoria contiene 23 articoli

Jacques de Molay


Jacques (Giacomo) de Molay (Molay, 1243 – Parigi, 18 marzo 1314) fu l’ultimo gran Maestro dell’ordine dei Cavalieri templari.

Nacque fra il 1240 e il 1250, figlio del nobile burgundo Jean der Longwy e della figlia del Sire di Rahon. Dato che più luoghi recano il nome Molay, è soltanto per tradizione che si designa come città natale di Giacomo una Molay presso Besançon. Degli anni d’infanzia di Giacomo non si hanno notizie certe. Continua a leggere

Annunci

Thibaud Gaudin


Thibaud Gaudin (? – 16 aprile 1292) è stato il 22° Gran Maestro dei Cavalieri templari dal 1291 al 1292.

Biografia

Nato da una famiglia nobile nella zona di Chartres o di Blois, in Francia, è entrato nell’Ordine templare molto prima del 1260, perché in quest’anno venne fatto prigioniero l’attacco a Tiberiade. Era molto pio e per questo venne soprannominato “Gaudin il monaco”.

Continua a leggere

Guillaume de Beaujeu


Guillaume de Beaujeu (? – 18 maggio 1291) è stato il 21° Gran Maestro dei Cavalieri templari dal 1273 al 1291.

Nacque nella regione di Beaujeu in Francia da un importante famiglia nobile imparentato con il re Luigi IX di Francia e Carlo I d’Angiò, re di Sicilia. Entrò nell’Ordine templare all’età di 20 anni, iniziando come comandate templare nella provincia di Tripoli nel 1271 e dal 1272 di quella di Apulia e Sicilia. Non giunse in Terra Santa se non quando venne eletto Gran Maestro dell’Ordine templare il 13 maggio 1273 e arrivò solo nel settembre del 1275 a San Giovanni d’Acri dato che venne chiamato da papa Gregorio X ad assistere al Concilio di Lione II.

Continua a leggere

Thomas Bérard


Thomas Bérard, o Bérault o Béraud (… – …), è stato il ventesimo Gran Maestro dell’ordine Templare (1256-1273).

È stato l’unico Gran Maestro italiano. Venne eletto sotto il pontificato di papa Alessandro IV.

Successe nel 1256 al gran maestro Renaud de Vichiers. Esercitò le sue funzioni in circostanze non facili, impelagato da una parte nelle questioni sorte con l’ordine degli ospitalieri e dall’altra assistendo impotente ai progressi del sultano mamelucco Baibars al-Bunduqdari, che, poco a poco, obbligò i cristiani della Palestina a ritirarsi tra le mura di San Giovanni d’Acri, ultimo baluardo del Regno di Gerusalemme.

Renaud de Vichiers


Renaud de Vichiers (o de Vichy) (? – 20 gennaio 1256) è stato il 19° Gran Maestro dei Cavalieri templari dal 1250 al 1256.

Nato nella provincia di Champagne fu precettore di Francia e Gran Maresciallo dell’Ordine templare, eletto Gran Maestro dell’Ordine, dopo la morte di Guillaume de Sonnac avvenuta l’11 febbraio 1250 nella Battaglia di al-Mansura. In questa battaglia combatte anche Renaud de Vichiers al comando dei Templari in prima linea, e si distinte particolarmente per l’astuzia e il coraggio che dimostrò quando, nonostante la contrarietà di re Luigi IX di Francia, si lanciò alla carica con successo, in risposta all’accerchiamento dei musulmani. Quest’azione però venne rapidamente contrattaccata e l’avanguardia dell’esercito subi gravi perdite tra cui il fratello del re, Roberto I d’Artois.

Continua a leggere

Guillaume de Sonnac


Guillaume de Sonnac o Saunhac (? – 3 luglio 1250) è stato il 18° Gran Maestro dei Cavalieri templari dal 1247 al 1250.

Nacque da una nobile famiglia francese della regione di Rouergue, non si conosce la data di nascita. Frà Matteo Paris lo descrive come “un uomo discreto e circospetto, che era anche abile ed esperto negli affari di guerra”.

Continua a leggere

Richard de Bures


Richard de Bures (? – 2 maggio 1247) è stato il 17° Gran Maestro dei Cavalieri templari dal 1245 al 1247, probabilmente si limitò a reggere temporaneamente la carica.

Continua a leggere

Armand de Périgord


Armand de Périgord (1178 – 2 gennaio 1245) è stato il 16° Gran Maestro dei Cavalieri templari dal 1232 al 1245.

Fu maestro della provincia dell’Apulia e di Sicilia dal 1205 al 1232, epoca in cui fu eletto Gran Maestro dell’Ordine templare. Organizzò l’attacco a Cana, di Safita e di Sephoria e combatté i musulmani nella regione del Mar di Galilea. Tutte queste imprese si conclusero però un fallimento e diminuirono la potenza dell’Ordine.

Continua a leggere

Pierre de Montaigu


Pierre de Montaigu (? – 28 gennaio 1232) è stato il 15° Gran Maestro dei Cavalieri templari dal 1219 al 1232.

Di origini aragonesi ma di nazionalità francese, era molto amico di Guillaume de Chartres e probabilmente fu la fiducia che il precedente Gran Maestro aveva in lui, il fattore che lo fece eleggere così rapidemente nuovo Gran Maestro dell’Ordine templare. Nello stesso tempo poi il Gran Maestro dell’Ordine Ospitaliero era Guerin de Montaigu, suo fratello. Le strette relazioni tra i due ordini probabilmente doveva essere dovuta proprio a questo.

Continua a leggere

Guillaume de Chartres


Guillaume de Chartres (??? – Seborga, 28 agosto 1219) è stato il 14° Gran Maestro dei Cavalieri templari dal 1210 al 1219..

Figlio del conte di Bar-sur-Seine, non si conosce con esattezza la sua data di nascita, ma sicuramente nacque prima del 1210[1], quando venne eletto Gran Maestro dell’Ordine dei Templari.

Continua a leggere

Philippe de Plaissis


Philippe de Plaissis (Angiò, 1165 – 23 settembre 1209) è stato il 13° Gran Maestro dei Cavalieri templari dal 1201 al 1208.

Nacque nella fortezza di Plaissis-Macé, nell’Angiò, in Francia. Nel 1189 si unì alla Terza Crociata come semplice cavaliere e in Palestina scoprì l’Ordine dei Templari e vi entrò.

Continua a leggere

Gilbert Horal


Gilbert Horal (1152 – 21 dicembre 1200) è stato 12° Gran Maestro dei Cavalieri templari dal 1193 al 1200.

Nacque ad Aragona in Spagna ed entro dell’Ordine dei Templari in giovane età. Visse nella provincia di Provenza e Aragona, dove prese parta alla Reconquista, e divenne Maestro della provincia nel 1190. Nel 1193, alla morte del Gran maestro Robert de Sablé, divenne Gran Maestro dei Templari e l’anno successivo la sua elezione, nel 1194 papa Celestino III confermò ai templari tutti i privilegi concessi dalla bolla Omne Datum Optimum.

Continua a leggere

Robert de Sablé


Robert de Sablé, a volte chiamato anche Robert IV de Sablé (? – 23 settembre 1193), è stato Gran Maestro dei Cavalieri templari dal 1191 al 1193 e signore di Cipro dal 1191 al 1192.
Non si hanno dati esatti sulla data della sua nascita, ma si crede che sia stato relativamente vecchio alla data della sua morte. Nacque da una rispettata famiglia militare ad Anjou e fu “un comandante Angioino vassallo di Riccardo I di Inghilterra”. Il suo dominio si restrinse alle terre della valle del fiume Sarthe, che ereditò nel 1160. Gli succedette la figlia in Margaret de Sablé, che si sposò e passo tutto l’onore a William des Roches. Fu anche cavaliere durante la Terza Crociata. Robert morì in Terra Santa il 23 settembre 1192 o 1193

Continua a leggere

André de Montbard


André de Montbard (c. 1103 – 17 gennaio 1156) è stato Gran Maestro dei Cavalieri Templari.

La famiglia de Montbard proveniva Hochadel in Borgogna, e André era zio di San Bernardo da Chieravalle, essendo fratellastro della madre di Bernardo, Aleth de Montbard. Egli entrò nell’Ordine nel 1129 e si recò in Palestina, dove raggiunse velocemente il grado di Siniscalco, deputato e secondo in comando al Gran Maestro. Dopo l’Assedio di Ascalona il 22 agosto 1153, André venne eletto Gran Maestro per rimpiazzare Bernard de Tremelay, che era stato ucciso nel corso degli assalti alla città, il 16 agosto.

Egli morì il 17 gennaio 1156, a Gerusalemme e venne succeduto da Bertrand de Blanchefort.

Bertrand de Blanchefort


Bertrand de Blanchefort, o Blanquefort (… – 1169), è stato Gran Maestro dell’Ordine dei Templari dal 1156 alla sua morte, nel 1169.
È conosciuto per essere stato un grande riformatore dell’Ordine.

Vita privata
Egli nacque nel 1109, anche se la sua data di nascita non è mai stata riportata ufficialmente. Il Mortuario di Reims situa la sua data di morte il 2 gennaio 1169. Egli era il figlio minore di una stirpe di figli maschi di Godfrey de Blanchefort, Signore di Guyenne. Egli si allenò al combattimento sin dalla giovane età, ma durante il suo periodo di governo dell’Ordine come Gran Maestro pose maggior enfasi sulla riforma e sui negoziati. Questo aiutò i Templari a garantirsi l’immagine di guardiani, e non di bruti soldati.

Continua a leggere

Philippe de Milly


Philippe de Milly, conosciuto anche col nome di Philippe de Nablus (c. 1120 – 3 aprile 1171), è stato Gran Maestro dell’Ordine dei Templari.

Philip era figlio di Guy de Milly, un cavaliere originario della Piccardia che aveva partecipato alla Prima Crociata, e di Stephanie delle Fiandre. Guy e Stephanie ebbero tre figli, tutti nati in Terrasanta, dei quali Philippe era probabilmente il maggiore. Egli viene menzionato per la prima volta come figlio di Guy nel 1138, quando divenne vassallo del Re di Gerusalemme, nel 1144 o nel 1142. In questo periodo sposò anche Isabella.

Continua a leggere

Oddone di Saint Amand


Oddone di Saint Amand (o Eudes, Odon, Odo; … – circa 1180) è stato Gran Maestro dell’Ordine dei Templari dal 1171 al 1179.

Saint Amand nacque da una famiglia del Limosino, in Francia. Fu maresciallo del regno di Gerusalemme e successivamente ottenne il titolo di visconte. Nel 1172 un cavaliere templare, Gauthier du Maisnil, venne accusato di aver ucciso un dignitario islamico dal re Amalrico I e Saint Amand si rifiutò di giudicarlo citando in proposito la bolla papale che legava i templari alla giurisdizione suprema del pontefice, soprattutto in materia giudiziaria.

Continua a leggere

Arnoldo di Torroja


Arnoldo di Torroja (in catalano, Arnau de Torroja; ? – 1184) è stato Gran Maestro dell’Ordine dei Templari dal 1180 sino alla sua morte, nel 1184.

Vita privata
Per Torroja non è ricordata una precisa data di nascita, ma si sa che era molto anziano all’epoca della sua morte, e che aveva più o meno 70 anni al momento della sua elezione. Egli aveva servito l’ordine per diversi anni e divenne Maestro templare in Aragona e Provenza.

Continua a leggere

Gérard de Ridefort


Gérard de Ridefort (Fiandra, ? – 1 ottobre 1189) è stato un cavaliere fiammingo. Fu Gran Maestro dell’Ordine Templare dal 1187 fino alla morte.

Nacque in Fiandra e fin da giovane fu al servizio del conte Raimondo III di Tripoli. In seguito seguì Guido di Lusignano, fino alla sua salita sul trono di Gerusalemme, in seguito alla morte di Baldovino IV, nel 1186. Morì per mano del Saladino nell’Assedio di San Giovanni d’Acri del 1189.

Bernard de Tramelay


Bernard de Tramelay (… – 16 agosto 1153) è stato Gran Maestro dell’Ordine dei Templari.

Egli nacque nel Castello di Tramelay presso Saint-Claude nella regione dello Jura. Secondo Charles du Fresne, egli succedette ad un Hugues come Gran Maestro, personaggio di cui ad ogni modo non si ha traccia in altri documenti. Egli venne eletto Gran Maestro nel giugno del 1151, dopo l’abdicazione Everard des Barres, che era ritornato in Francia a seguito del fallimento della Seconda Crociata. Il Re Baldovino III di Gerusalemme gli garantì i ruderi della città di Gaza, che Bernard ricostruì per i Templari.

Continua a leggere

Everard des Barres


Everard des Barres (… – 1174) è stato Gran Maestro dei Cavalieri templari dal 1147 al 1151.

Come Precettore dei Templari in Francia dal 1143, fu uno dei più alti dignitari dell’Ordine quando Robert de Craon morì nel 1147. Egli venne scelto come suo successore e venne presto eletto; egli accompagnò Luigi VII di Francia nella seconda crociata, e fu tra coloro che vennero mandati a Costantinopoli prima dell’arrivo di Luigi, in avanscoperta. Egli successivamente salvò il re Luigi durante la battaglia di Pisidia contro i turchi selgiuchidi.

Continua a leggere

Robert de Craon


Robert de Craon (… – 13 gennaio 1147) è stato il secondo Gran Maestro dell’Ordine dei Templari, dal giugno del 1136 alla sua morte.

Nato intorno alla fine del XI secolo, era il minore dei figli di Renaud de Craon. Prese sede in Aquitania e venne promesso alla figlia del Signore di Angoumois, ma abbandonò la fidanzata per viaggiare in Palestina dopo aver appreso la fondazione dell’Ordine dei Templari da parte di Hugues de Payns. Egli mostrò subito il suo valore militare, ma anche la sua pietà e nel 1136, alla morte di Hughes, venne prescelto come nuovo Gran Maestro. Egli dette prova di essere un valente organizzatore e legislatore, e portò l’Ordine a maggior forza negli stati crociati. Il 29 marzo 1139, il Papa Innocenzo II promulgò la bolla papale Omne Datum Optimum, che esentava l’ordine dal pagamento delle tasse e lo rendeva indipendente dalla giurisdizione ecclesiastica. Ai templari venne inoltre garantito il diritto di portare una croce rossa sopra l’abito bianco, che identificò presto l’immagine popolare dei templari.

Continua a leggere

Hugues de Payns


Hugues de Payns

Hugues de Payns (in francese [yɡ dəˈpɛ̃]) o de Pains (Payns, c. 1070 – Palestina, 1136) è stato un nobile francese, primo maestro (Il titolo di Gran Maestro è un’invenzione della storiografia successiva) dell’ordine dei Cavalieri templari.

Continua a leggere

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 538 follower

Articoli Recenti

Blog Stats

  • 54.526 hits

Statistiche dal 14.11.10

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: